Pallamano maschile, Serie A: il Bozen fa un passo verso la finale

Pallamano-Bozen-Romagna-FIGH-e1443336609530.jpg

Si è aperta ieri la fase delle semifinali del Campionato Italiano di Serie A 2014/2015 di pallamano maschile. Al Palazzetto dello Sport di Castenasio, il Bozen è riuscito a strappare un’importante vittoria con il punteggio di 26-22 ai danni de Romagna Handball, formazione di casa che ora dovrà tentare l’impresa in Alto Adige per riuscire ad accedere alla finale. Fondamentale, per i sudtirolesi di Alessandro Fusina, l’apporto di Dean Turkovic, miglior marcatore con nove realizzazioni.

La seconda sfida delle semifinali si terrà sabato quando, al Pala Bursi di Rubiera, la Terraquilia Carpi se la vedrà con la Junior Fasano, compagine che difende il titolo nazionale conquistato lo scorso anno.

SEMIFINALI SCUDETTO – Andata

22 Aprile | a Castenaso
h 19:00 | Romagna – Bozen 22-26 (p.t. 8-13)
Romagna: Errante, Bulzamini G, Vanoli 1, Bulzamini D. 4, Mei, Ceroni 5, Rossi, Tassinari D, Matteo Folli 8, Panetti, Tassinari F. 3, Dall’Aglio, Cavina 1, Manuele Folli. All: Domenico Tassinari
Bozen: Dallago 3, Waldner, Starcevic, Kammerer, Ebnicher, Radovcic 5, Sporcic 2, Jurina, Tsilimparis, Gaeta 7, Pircher, Innerebner, Turkovic 9. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Zendali – Riello

25 Aprile | a Rubiera
h 19:00 | Terraquilia Carpi – Junior Fasano
Arbitri: Cosenza – Schiavone

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FIGH (sito ufficiale)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top