Nuoto di fondo: Italia al lavoro tra Coppa del Mondo, Grand Prix e Coppa Len

Rachele-Bruni-nuoto-di-fondo-foto-pagina-facebook-fina-abu-dhabi-dpm.jpg

L’Italia di nuoto di fondo, dopo gli Assoluti indoor di Riccione, è già al lavoro in vista del denso mese di maggio che la attende. Tra Coppa del Mondo (con Rachele Bruni reduce da due vittorie), Grand Prix e Coppa Len, gli azzurri si giocheranno le proprie carte in vista dei Mondiali di Kazan. Nelle prossime settimane, prima delle varie gare, non mancheranno vari collegiali sotto l’occhio vigile dello staff federale.

I convocati per il Grand Prix 15 km di Cozumel (Messico, 25 aprile): Valerio Cleri (Esercito/CC Aniene), Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli), Alice Franco (Esercito/Asti Nuoto).

I convocati per la Coppa del Mondo 10 km di Cozumel (Messio, 2 maggio): Arianna Bridi (Esercito/RN Trento), Rachele Bruni (Esercito), Martina Grimaldi (Fiamme Oro Napoli/Uisp Bologna), Aurora Ponselè (Fiamme Oro/Aniene); Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto), Mario Sanzullo (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Simone Ruffini (Esercito/CC Aniene), Federico Vanelli (Fiamme Oro Napoli/CC Aniene).

I convocati per la Coppa Len 5/10 km di Eilat (Isreale, 8 e 10 maggio): Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi), Barbara Pozzobon (Hydros), Ilaria Raimondi (CC Aniene), Laura Sossai (Ranazzurra), Andrea Bianchi (RN Spezia), Francesco Bianchi (CC Aniene), Federico e Alberto Brumana (CN Torino), Dario Verani (Nuoto Livorno)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Coppa del Mondo Fina Abu Dhabi/Deep Blue Media

Lascia un commento

Top