MotoGP, Gp delle Americhe 2015, le pagelle: dominio Marquez, podio italiano

11112538_954854327882328_5733101247899811106_n1.jpg

Emozionante il secondo appuntamento 2015 della MotoGP disputatosi ad Austin negli Stati Uniti d’America. Marc Marquez, grande favorito della vigilia, non ha disatteso le aspettative, riuscendo in una gara solitaria e dimostrando di essere ancora il più forte. Bene, anzi benissimo Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, protagonisti di un’altra bellissima battaglia, vinta questa volta dal pilota Ducati.

PAGELLE

MARC MARQUEZ, 10: grave errore nel primo Gran Premio e favorito numero uno della gara, il campione del mondo non si scompone e non soffre la pressione. Vince e convince, dimostra la sua superiorità e si mette in marcia per andare alla caccia del titolo 2015.

ANDREA DOVIZIOSO, 9: vince il duello con Valentino Rossi e sale nuovamente sul secondo gradino del podio. La sua Ducati è un’ottima moto e lo sappiamo, ma il “Dovi” la sfrutta al cento per cento, attendendo il momento giusto per agguantare la prima vittoria di questo Motomondiale.

VALENTINO ROSSI, 8: alla vigilia conosceva le insidie della pista e le difficoltà della sua Yamaha, sapendo di doversi accontentare del podio. Perde il duello con Dovizioso ma riesce a stare davanti e non di poco al suo compagno di squadra Lorenzo, ottenendo probabilmente il miglior risultato possibile.

ANDREA IANNONE, 7: un po’ sottotono rispetto a Losail, Iannone disputa un Gran Premio a due facce. Velocissimo nella prima parte con un ritmo gara davvero impressionante, lento nella seconda, quando uno resuscitato Lorenzo lo riprende e lo sorpassa.

JORGE LORENZO, 6,5: buon finale di Gran Premio per il pilota spagnolo, il quale però non sembra aver più lo smalto di qualche anno fa. Sempre dietro Valentino Rossi , si salva negli ultimi giri dopo essersi staccato ad inizio gara. L’anno scorso si parlava di una condizione fisica non ottimale che lo costringeva a mollare qualcosina da metà corsa in avanti, giustificazione però che non può essere utilizzata quest’anno perchè se andasse sempre come nelle cinque tornate finali, Marquez avrebbe un avversario in più.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

enrico.giorgi@olimpiazzurra.com

Foto: pagina FB Andrea Dovizioso

 

One thought on “MotoGP, Gp delle Americhe 2015, le pagelle: dominio Marquez, podio italiano”

  1. Luca46 scrive:

    A Dovizioso avrei dato anche 9,5 perchè ripetersi nuovamente non era facile. Credo sia stato straordinario. Una gara lucida ed intelligente. Fenomenale. Adesso speriamo possa fare il tris di podi. Anche a Iannone avrei dato un mezzo punto in più perchè di solito è tanto veloce quanto “cazzaro” ed invece ha fatto sin qui 2 gran premi osando il giusto. Lorenzo invece lo vedrei da 5, non per i risultati quanto per le aspettative. Sta prendendo bastonate da Rossi e questo per lui non è positivo. Per lo spettacolo l’assenza di Pedrosa e la flessione di Lorenzo non è una buona cosa ma fin che i nostri stanno li davanti mi diverto uguale.

Lascia un commento

Top