Judo: da domani il Grand Prix di Zagabria… anche in TV!

Judo-Clarisse-Agbegnenou-Edwige-Gwend.jpg

Da domani a domenica torna sul tatami in grande judo, che vedrà quattrocentosettantanove atleti sfidarsi in Croazia, per il Grand Prix di Zagabria 2015. L’Italia sarà rappresentata in questa importante competizione da quattordici atleti: Elio Verde, Emanuele Bruno (66 kg), Marco Maddaloni, Andrea Regis (73 kg), Antonio Ciano (81 kg) e Domenico Di Guida (100 kg) tra gli uomini; Valentina Moscatt (48 kg), Odette Giuffrida (52 kg), Maria Centracchio, Giulia Quintavalle (57 kg), Edwige Gwend (63 kg), Giulia Cantoni (70 kg), Assunta Galeone (78 kg), Elisa Marchiò (+78 kg). Alla competizione parteciperanno anche molti big degli altri Paesi europei: la Germania schiererà praticamente la formazione che sarà presente ai campionati continentali di Baku, mentre effettueranno il loro esordio stagionale campioni come la francese Clarisse Agbegnenou (63 kg) ed il ceco Lukáš Krpálek (100 kg), entrambi detentori sia del titolo europeo che di quello mondiale nella loro categoria. Con venticinque convocati, la nazione meglio rappresentata sarà invece la Russia, guidata dal campione olimpico Arsen Galstyan (66 kg).

La novità, per gli appassionati di judo, starà soprattutto per l’accordo stipulato tra Rai e Fijlkam: l’emittente pubblica, infatti, trasmetterà sulle reti di Raisport tutti i prossimi appuntamenti con il circuito mondiale in differita. Si partirà proprio con il Grand Prix di Zagabria, per poi proseguire con tutte le altre grandi manifestazioni compresi i Mondiali ed i Grand Slam di Parigi e Tokyo.

Nelle giornate di sabato e domenica si svolgerà a Berlino anche l’European Cup cadetti. Questi gli Azzurrini che saranno presenti in terra teutonica: Alvise Tomaselli (55 lg), Giuseppe Errico (60 kg), Giacomo Gamba (73 kg), Rachele Panzani, Greta Conti (44 kg), Veronica Farina, Rossella Boccola (48 kg), Vanessa Sapuppo, Fabiana Bergamelli (52 kg), Rebecca Zanesco, Giovanna Fusco, Flavia Favorini (57 kg), Vittoria Scarpa (+70 kg).

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top