Judo, cadetti: Lombardo ancora d’oro, cinque podi a Teplice

Judo-Manuel-Lombardo-EJU.jpg

Già vincitore a Zagabria e secondo a Follonica, Manuel Lombardo è stato il grande protagonista azzurro nella prima giornata dell’European Cup cadetti di Teplice. Sui tatami cechi, il sedicenne ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria 60 kg, vincendo i suoi cinque incontri per ippon. Le sue vittime sono state l’olandese Max van Klaveren, il bielorusso Ruslan Yakubau, l’olandese Yannick van der Kolk (superato in appena diciassette secondi!), l’azero Ismayil Ibrahimov e, in finale, ancora un judoka Oranje, Harry Hsia. Per il campione italiano della categoria si tratta del quarto successo in una prova del circuito continentale cadetti, senza dimenticare il successo ottenuto nella categoria junior lo scorso anno a Lignano quando, ancora quindicenne, il giovanissimo fenomeno azzurro sbaragliò la concorrenza.

Ma l’ottima giornata dell’Italia non finisce qui. Tra i 50 kg, Biagio D’Angelo si è confermato come una delle più belle novità italiane del 2015. Argento a Zagabria ed oro a Follonica, l’atleta che lo scorso mese ha compiuto sedici anni ha raggiunto nuovamente la finale dopo quattro successi. Nell’atto conclusivo, solamente uno shido di troppo lo ha costretto ad alzare bandiera bianca contro il ceco Tomáš Binhak. Finale anche per Michela Fiorini, che nella categoria 44 kg è stata superata solamente dall’ucraina Daria Bilodid per ippon. Sono saliti sul terzo gradino del podio, invece, Giovanni Esposito (66 kg) ed Arianna Galliani (40 kg).

Grazie a queste cinque medaglie, l’Italia è stata la seconda miglior nazione della prima giornata di combattimenti alle spalle dell’Ucraina, unica a vincere due medaglie d’oro con la già citata Bilodid e con Kyryl Samotug (55 kg). Per i colori azzurri vogliamo infine segnalare il piazzamento di Giulia Santini, settima nella categoria 48 kg.

RISULTATI

MASCHILI

50 KG
1 Tomas Binhak CZE
2 Biagio D’Angelo ITA
3 Ibrahim Bayramli AZE
3 Dobromir Kalisterski BUL

55 KG
1 Kyrylo Samotug UKR
2 Tomer Golomb ISR
3 Karamat Huseynov AZE
3 Tofig Mammadov AZE

60 KG
1 Manuel Lombardo ITA
2 Harry Hsia NED
3 Ismayil Ibrahimov AZE
3 Luukas Saha FIN

66 KG
1 Ofek Shani ISR
2 Ivo Jurkovic SLO
3 Razvan Bodea ROU
3 Giovanni Esposito ITA

FEMMINILI

40 KG
1 Lena Grulich GER
2 Lidia Marin ROU
3 Arianna Galliani ITA
3 Sarah Ischt GER

44 KG
1 Daria Bilodid UKR
2 Michela Fiorini ITA
3 Laura Martinez Abelenda ESP
3 Olivia Piechota GBR

48 KG
1 Tugce Beder TUR
2 Kincső Mihalovits HUN
3 Jill Bontrop NED
3 Jorien Visser NED

52 KG
1 Tihea Topolovec CRO
2 Irem Korkmaz TUR
3 Nora Bannenberg GER
3 Teja Tropan SLO

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDOO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top