Hockey ghiaccio, finali scudetto: il Renon non molla e si porta sul 3-3

16178379657_e8a2073dbd_z.jpg

Si deciderà tutto all’Odegar di Asiago. I campioni d’Italia del Renon si aggiudicano gara 6 trovando la vittoria numero tre di queste finali scudetto. Decisive tra gli altoatesini le reti di Patrick RissmillerChristian Borgatello che sfrutta al meglio l’assist di Johansson. Inutile la realizzazione del momentaneo pareggio di David Borrelli, bravo a ribadire in rete il disco respinto da Weinhandl su tiro di Tessari. Giovedì sera ad Asiago gara 7 assegnerà lo scudetto.

Rittner Buam – Asiago Hockey 2:1 (0:0, 1:1, 1:0)

Rittner Buam: Weinhandl (Fink); Ramsey, Tauferer, Rampazzo, Ambrosi, Borgatello, Gruber; Felicetti, Johansson, Alber, J. Kostner, Eisath, Tudin, M. Spinell, S. Kostner, Rissmiller, Daccordo, Ansoldi, Quinz, Scelfo, T. Spinell.
Allenatore: Marty Raymond

Asiago Hockey: Marozzi (Tura); Sullivan, A. Strazzabosco, Miglioranzi, Casetti, Marchetti, Hotham, M. Strazzabosco; N. Tessari, Borrelli, Presti, Nigro, M. Tessari, Stevan, Ulmer, Devergilio, Benetti, Iori, Pace, J. Magnabosco.
Coach: John Parco

Reti: 1:0 Patrick Rissmiller (27.05), 1:1 David Borrelli (36.23), 2:1 Christian Borgatello (52.03)

Serie best of seven: Renon – Asiago 3:3 (3:2 d.t.s., 3:4, 4:5, 3:2 d.t.r., 1:5, 2:1)

Foto Carola Semino

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top