Giro di Turchia 2015: bis per Cavendish, battuti Modolo e Ruffoni

ciclismo-mark-cavendish.jpg

Arriva la doppietta per Mark Cavendish: seconda tappa e secondo successo al Giro di Turchia per il britannico della Etixx-QuickStep. Perfetti, così come era successo ieri, sia il corridore dell’Isola Man, campione del Mondo 2011, che la compagine belga.

Cinque uomini in fuga nelle prime fasi di gara, anche se la loro sorte era scontata. Tra gli attaccanti il nostro Federico Zurlo, della UnitedHelthcare, che ha provato a mantene la propria maglia dei traguardi volanti (leader anche della classifica degli scalatori). Ai -10km dal traguardo il gruppo si è attivato e ha ripreso senza problemi i fuggitivi: il vento ha scombinato le carte in tavola e non ha reso facile il lavoro dei treni dei velocisti. La Etixx però è riuscita lo stesso a portare avanti al meglio Cavendish che è uscito ai -200m lasciando dietro i nostri Sacha Modolo e Nicola Ruffoni. Bene anche Daniele Colli, quinto,  Manuel Belletti, ottavo, e Paolo Simion, decimo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top