Giro delle Fiandre 2015: il meteo sulla corsa

rvv.jpg

Prenderà il via domani il tanto atteso Giro delle Fiandre 2015, seconda Classica Monumento stagionale per il ciclismo. Partenza da Bruges, arrivo ad Oudenaarde dopo 265 km costellati di muri a pendenze stratosferiche e durissimi tratti in pavé. Ad influire sulla corsa potrebbe essere anche il meteo: da sempre, le Classiche del Nord sono state condizionate da questo fattore. Andiamo dunque a vedere le previsioni per domani.

Temperature bassissime allo start da Bruges: nel capoluogo delle Fiandre Occidentali sono previsti addirittura 4 gradi, i corridori dovranno coprirsi al meglio per non soffrire il freddo. Per fortuna sembra essere scongiurato il pericolo di pioggia sulla corsa: attenzione però alle molte nuvole presenti che possono scompaginare lo scenario da un momento all’altro. Altro pericolo è il vento: previste raffiche a 20 km/h, poco-nulla in confronto alla Gand-Wevelgem di domenica scorsa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top