Giro dei Paesi Baschi 2015: Felline, che volata! Matthews secondo

Felline-Trek-FB.jpg

Successo italiano al Giro dei Paesi Baschi 2015, con Fabio Felline che si è imposto nella Bilbao – Vitoria-Gasteiz, di 175 chilometri. Per il torinese, al secondo successo stagionale, si tratta della prima vittoria della carriera in una corsa World Tour, arrivata davanti a grandi nomi.

Nonostante i diversi GPM che hanno caratterizzato la tappa, e un attacco nel finale di Tom Jelte Slagter (Cannondale-Garmin), la contesa si era risolta in una volata, seppur ristretta e riservata ad atleti resistenti. Nei chilometri finali è stata la Orica-GreenEDGE a fare il grosso del lavoro, ma Michael Matthews ha perso l’attimo buono. Felline l’ha anticipato ai 200 metri. Michael Kwiatkowski (Etixx-QuickStep) è quasi rimbalzato, poi quarto, mentre l’australiano vincitore ieri ha solo potuto affiancare l’azzurro della Trek, senza però riuscire a sopravanzarlo e chiudendo in seconda piazza. Terza posizione per Tony Gallopin (Lotto Soudal), mentre per l’Italia ha chiuso in nona posizione Valerio Agnoli (Astana), sempre più avvezzo a questo tipo di arrivo.

In classifica generale resta al comando Matthews davanti a Kwiatkowski e lo stesso Felline, ma non ci sono distacchi nelle prime posizioni della classifica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Facebook Factory Racing

Lascia un commento

Top