Ginnastica, Europei 2015 – Oleg Verniaiev Campione all-around: Ucraina in festa. Edalli 16^

Oleg-Verniaiev.jpg

Oleg Verniaiev è il nuovo Campione d’Europa all-around. A Montpellier (Francia) l’ucraino domina la scena e si impone con 89.582 punti.

Il fresco vincitore della Coppa del Mondo rispetta tutti i favori del pronostico e rifila quasi un punto e mezzo alla medaglia d’argento del russo David Belyavskiy (88.131), mentre il britannico Daniel Purvis ben si accontenta del bronzo (87.423).

Il 21enne di Donetsk conquista così il primo titolo all-around della carriera (anche se negli ultimi mesi ha vinto le tre tappe della Coppa del Mondo) succedendo nell’albo d’oro proprio a Belyavskiy che si impose a Mosca 2013, quando invece Verniaiev fu terzo.

Esagerato alle parallele pari, da vero Campione del Mondo di Specialità: 16.116. Eccellente anche agli anelli (15.233) e al cavallo con maniglie (15.000), ottimo al volteggio (14.933) si è poi difeso a corpo libero (14.400) e sbarra (13.900).

Buona prova di Ludovico Edalli che migliora sensibilmente il 23esimo posto della qualifica. L’azzurro risale ben sette posizioni e conclude la sua fatica in 16esima piazza (81.864): 12.066 al libero, 13.866 al cavallo con maniglie, 13.333 agli anelli, 14.333 al volteggio, 14.533 alle parallele (gran esercizio); 13.733 alla sbarra.

Lascia un commento

Top