Ginnastica, Europei 2015 – Fasana: “Fiera di me, ma che peccato”. Elogi Agabio, analisi Casella

Fasana-Rizzelli-Europei-Montpellier.jpg

L’Italia parla ai microfoni della Federginnastica dopo il quarto posto di Erika Fasana nella Finale all-around degli Europei, con la medaglia di bronzo sfuggita per soli 15 centesimi di punti.

La comasca è stata molto lucida:Mi aspettavo la vittoria della Steingruber, se l’è meritata tutta. In ogni caso sono contenta della mia gara e di aver aggiunto per la prima volta il doppio teso avvitato. Ora darò il massimo in finale al corpo libero!“.

Arrivano anche i complimenti del Presidente Riccardo Agabio:Peccato per la medaglia sfuggita di un soffio. Ma la prestazione delle nostre azzurre è stata eccellente. Adesso facciamo il tifo per Erika al corpo libero dove potrà dimostrare tutto il suo valore e per la Rizzelli sugli staggi asimmetrici, attrezzo a lei congeniale sul quale accumulare un’ulteriore esperienza di alto livello!”.

Fantastica Martina Rizzelli, nona al termine della gara: “È stata una bella esperienza poter gareggiare una finale sul giro dei quattro attrezzi! Una novità per me in un palcoscenico del genere. Sono soddisfatta di quanto ho fatto“.

L’analisi del DT Enrico Casella:Bisogna prendere i risultati per quello che sono. Certo dispiace, una medaglia ci poteva anche stare! Ma il terzo posto della Downie è meritato. Un plauso a tutte le avversarie. Alla trave abbiamo fatto un reclamo e la giuria ci ha riconosciuto due decimi in più ma non è bastato. Erika ha lottato come un leone, inserendo anche il doppio teso avvitato nella seconda diagonale del corpo libero. Insomma abbiamo dato il massimo per cercare di arrivare a medaglia. Molto bene Martina (Rizzelli, ndr) che pur non essendo una All-arounder è tra le prime dieci in Europa. Ottima inizione di fiducia per tutta la squadra“.

 

Articoli correlati:

Europei 2015 – Steingruber Reginetta! Che beffa per Fasana: quarta, a 15 centesimi dal bronzo

Europei 2015 – La classifica all-around: trionfo Steingruber, Fasana amara quarta

Europei 2015 – Parla l’Italia. Fasana: “Fiera di me, ma che peccato”. I complimenti di Agabio, l’analisi di Casella

 

(foto Federginnastica)

Lascia un commento

Top