Ginnastica, Coppa del Mondo – Qualificazioni, seconda parte: tutti i risultati di Lubiana

Epke-Zonderland.jpg

A Lubiana (Slovenia) si è disputata la seconda parte del turno di qualifica valido per la terza tappa di World Challenge, la Coppa del Mondo riservata alle singole specialità.

 

CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLA PRIMA PARTE: GRANDE ITALIA DA 4 FINALI, SI RIVEDE LA ANDRADE

 

PARALLELE PARI (Finale domenica 5 aprile):

Non si smentisce il colombiano Jossimar Calvo che guida la classifica con 15.300, davanti all’olandese volante Epke Zonderla (15.150). Distanziati il francese Axel Augis (14.800), il polacco Roman Kulesza (14.750 per il marito di Marta Pihan), il bielorusso Vazil Mikhalitskyn (14.750), il colombiano Jorge Giraldo (14.700), gli svizzeri Pascal Bucher (14.700) e Claudio Capelli (14.500). Non è salito sull’attrezzo il Campione del Mondo Oleg Verniaiev.

SBARRA (Finale domenica 5 aprile):

Epke Zonderland non sbalordisce come al solito ed è un po’ sotto ai suoi elevatissimi standard, ma il Campione del Mondo sbriga la pratica con 14.950. Gli faranno compagnia in Finale: l’argentino Nicolas Cordoba (14.700), il bielorusso Dzmitry Barkalau (14.500), l’olandese Bart Deurloo (14.450), il belga Kristof Schroe (14.400), l’israeliano Alexander Shatilov (14.350), il francese Axel Augis (14.300), il cinese Xuwei Hu (14.250). L’italiano Enrico Pozzo ha concluso in 13esima posizione (13.800).

VOLTEGGIO (maschile, Finale domenica 5 aprile):

Si qualificano alla Finale: il francese Zachari Hrimeche (14.975), gli svizzeri Marco Rizzo (14.725) e Benjamin Gishard (14.650), l’olandese Bart Deurloo (14.625), l’israeliano Andrev Medvedev (14.500), il brasiliano Angelo Dias (14.500), il lettone Vitalijs Kardasovs (14.325), il finlandese Heikki Saarenketo (14.325),

 

TRAVE (Finale domenica 5 aprile):

SI qualificano alla Finale: la brasiliana Lorrane Dos Santos Oliveira (13.700), la canadese Isabela Onyshko (13.550), la svedese Jonna Adlerteg (13.500), l’israeliana Tzuf Feldon (13.350), le olandesi Sanne Wevers (13.300) e Eythora Thorsdottir (13.300), la brasiliana Julie Kim Sinmon (12.850), l’ungherese Dorina Boczogo (12.750).

CORPO LIBERO (femminile, Finale domenica 5 aprile).

Livello davvero molto basso. Si qualificano alla Finale: l’olandese Eythora Thorsdottir (13.600), la canadese Isabela Onyshko (13.600), l’argentina Ayelen Tarabini (13.450), l’ungherese Dorina Boczogo (13.150), la canadese Victoria Kayen Woo (13.000), la slovena Sasa Golob (12.950), l’ungherese Kitti Honti (12.800), la svedese Jonna Adlerteg (12.750).

Lascia un commento

Top