Fed Cup 2015, Italia-Usa 2-2: Pennetta devastante, sarà il doppio a decidere

tennis-flavia-pennetta-us-open-2014-federtennis-tonelli.jpg

Non c’è davvero storia nel quarto singolare della sfida di Fed Cup tra Italia e Stati Uniti in corso di svolgimento a Brindisi. Flavia Pennetta, padrona di casa nella località pugliese, fa il suo dovere e batte in meno di un’ora la statunitense McHale. 6-1 6-1 il punteggio con il quale l’azzurra porta l’incontro di play-off al quinto e decisivo match, quello di doppio.

Inizio un po’ titubante di Flavia, che concede due palle break nel secondo game, ma riesce ad annullarle e da quel momento la McHale sparisce dal campo. Scampato il pericolo l’azzurra strappa subito il servizio all’avversaria e poi replica il break anche nel quinto e nel settimo game, chiudendo in mezz’ora per 6-1 il primo set.

Dopo aver dominato il primo set, Pennetta parte male e concede il break alla McHale. La reazione dell’azzurra è comunque tempestiva ed arriva l’immediato controbreak da parte della nostra portacolori. Trascinata dal suo pubblico Flavia è perfetta e strappa a zero il servizio nel quarto game, salendo fino al 4-1. Negli ultimi due game non c’è partita: la brindisina strappa di nuovo il servizio e chiude al primo match point.

Pronostici, dunque, rispettati nei quattro singolari e diventa decisivo il doppio. Corrado Barazzutti dovrebbe schierare la coppia Pennetta/Errani, mentre gli Usa quasi certamente opteranno per il duo formato da Serena Williams ed Alison Riske. Le azzurre sulla carta sono favorite e ci affidiamo a loro per restare nel World Group di Fed Cup.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto da fedetennis di Tonelli

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

Top