Equitazione, Coppa del Mondo: Allen e Dujardin al comando. Fuori Ehning!

Equitazione-Bertram-Allen-FB.jpg

Nella notte italiana sono iniziate le finali di Coppa del Mondo 2015 a Las Vegas, in Nevada, sia per quanto riguarda il salto ostacoli che per il dressage.

La prima prova del programma di salto ostacoli ha premiato l’irlandese Bertram Allen, che in sella a Molly Malone V ha chiuso il percorso in 65″45. Il fenomenale diciannovenne di Hünxe ha preceduto il padrone di casa Richard Fellers su Flexible (66″11) ed il francese Patrice Delaveau su Orient Express HDC (66″44), terzo a pari merito con l’olandese Jur Vrieling su VDL Zirocco Blue NOP. Completa la top five provvisoria il campione olimpico in carica, lo svizzero Steve Guerdat, che monta Albfuehren’s Paille (67″09).

Brutto inizio per l’unico azzurro in gara, Luca Maria Moneta, che su Connery ha commesso tre errori sugli ostacoli chiudendo ventinovesimo (80″29). Peggio di lui ha fatto il tedesco Marcus Ehning, tre volte vincitore della Coppa (2003, 2006, 2010), che però è stato eliminato assieme a Singular LS la Silla. Stessa sorte per l’amazzone australiana Edwina Tops-Alexander, due volte vincitrice del Global Champions Tour (2011 e 2012) su Fair Light van T Heike.

Pronostico rispettato nel dressage, dove la campionessa olimpica Charlotte Dujardin su Valegro ha ottenuto la prima posizione nel Grand Prix. La britannica, che deve difendere il titolo vinto l’anno scorso, ha ottenuto una percentuale di 85.414, battendo nettamente l’olandese Edward Gal su Glock’s Undercover NOP (79.057%) ed il binomio statunitense composto da Petter Steffen su Legolas (76.843).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Bertram Allen (pagina Facebook)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top