Ciclismo, Doping: richiesti due anni di squalifica per Greg Van Avermaet

Van-Avermaet-Jérémy-Günther-Heinz-Jähnick-Diksmuide-Ronde-van-België-etappe-3-individuele-tijdrit-30-mei-2014-A044-Wikimedia-Commons-Cc-by-sa-3.0.png

Potrebbe concludersi nel peggiore dei modi la primavera di Greg Van Avermaet. Dopo essere salito sul podio al Giro delle Fiandre e alla Parigi-Roubaix, in entrambe le occasioni terzo, per il belga della BMC la procura federale ha chiesto di anni di stop per il coinvolgimento in un dossier riguardante il dottor Chris Mertens, sospettato di aver fatto uso di pratiche dopanti con diversi atleti. Per Van Avermaet, mai risultato positivo ad alcun test antidoping, potrebbe essere in arrivo anche una multa di 252.500€. La sentenza dovrebbe arrivare nel giro di 15 giorni.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Jérémy-Günther-Heinz Jähnick

Tag

Lascia un commento

Top