Calcio Femminile, Serie A: Verona e Brescia a braccetto, Mozzanica vincente sulla Torres

11150242_871714549536327_1993683402406170625_n.jpg

La terzultima giornata del campionato di calcio femminile di Serie A, ha visto nuovamente vittorioso il duo di testa della classifica generale. Nonostante sia Verona che Brescia fossero impegnate in trasferte tutt’altro che agevoli, infatti, sono riuscite ad ottenere i tre punti. In particolare, le leonesse si sono imposte sul campo di Firenze con uno score ampio: ben 5 reti messe a segno dalle ragazze di Milena Bertolini che portano la firma di Daniela Sabatino (doppietta), Barbara Bonansea (doppietta) e la solita Cristiana Girelli. Per le viola, il goal della bandiera è stato siglato da Priscilla Del Prete. Alla vittoria delle rondinelle, come detto, hanno risposto le prime della classe che si sono aggiudicate il match contro Tavagnacco per 2-0 grazie alle due marcature di Lilla Sipos. Rimanendo ai piani della classifica generale, bella vittoria di Mozzanica sulla Torres per 4-2 che rafforza ulteriormente la terza piazza delle bergamasche. Protagonista assoluta dell’incontro Valentina Giacinti, con una tripletta, che ha trascinato letteralmente la propria squadra al successo finale. La quarta rete per le orobiche è stata ad opera di Sandy Iannella. Per il team di Mario Pompili, le marcature sono state ad opera di Chiara Bartoli con una doppietta.

In zona play-out, importanti successi per la Res-Roma contro Cuneo per 1-0, con goal di Claudia Ciccotti, e di S.Zaccaria su Pink Sport Time per 5-1. Sono andate a referto: Roberta Filippozzi, Martina Piemonte, Simona Cimatti (rigore), Azzurra Principi ed Alessia Longato, per le padrone di casa, per le ospiti Lana Clelland (rigore).

Per quanto concerne la lotta “salvezza”, inutili pareggi per il Pordenone, tra le mura amiche, contro il Riviera di Romagna, per 1-1 con rete di Chiara Paroni (Pordenone) e Chiara Eusebio (R. di Romagna), e di Como con la già retrocessa Orobica. Un 2-2 casalingo che sa di grande rammarico per le lombarde in vantaggio fino a pochi secondi dal termine e con la possibilità di avvicinare decisamente l’ultimo posto utile per i play-out. Le autrice dei goal sono state: Elisa Erba e Laura Fusetti, per Como, e Chiara Massussi ed Ilenia Zangari per Orobica.

24^ GIORNATA – SERIE A – 25-04-2015

24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h TAVAGNACCO TAVAGNACCO TAVAGNACCO AGSM VERONA 0 2 thumbs_down.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h PORDENONE PORDENONE PORDENONE RIVIERA DI R. 1 1 draw.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h COMO 2000 COMO 2000 COMO 2000 OROBICA 2 2 draw.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h MOZZANICA MOZZANICA MOZZANICA TORRES 4 2 thumbs_up.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h FIRENZE FIRENZE FIRENZE BRESCIA 1 5 thumbs_down.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h RES ROMA RES ROMA RES ROMA CUNEO S.R. 1 0 thumbs_up.png
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h S.ZACCARIA S.ZACCARIA S.ZACCARIA PINK SPORT TIME 5 1

 

CLASSIFICA SERIE A

1 AGSM VERONA 24 61
2 BRESCIA 24 60
3 MOZZANICA 24 53
4 TAVAGNACCO 24 46
5 FIRENZE 24 45
6 TORRES 24 41
7 RES ROMA 24 35
8 RIVIERA DI R. 24 29
9 S.ZACCARIA 24 27
10 CUNEO S.R. 24 21
11 COMO 2000 24 18
12 PINK SPORT TIME 24 15
13 PORDENONE 24 15
14 OROBICA 24 8

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: pagina FB brescia calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top