Calcio Femminile, Serie A: trasferte complicate per Verona e Brescia nella 24^giornata

11149354_871714762869639_57743046112047228_n.jpg

La 24^giornata del campionato di calcio femminile di Serie A si presenta altamente interessante per i diversi incroci che essa prevede, nella zona di alta classifica e per la lotta “salvezza”.

Partiamo dalle prime due della classifica generale: Verona e Brescia. Le prime della classe sono attese dal probante impegno, in trasferta, contro il Tavagnacco. La squadra di Sara Di Filippo è tra le compagini più in forma del campionato e reduce dal successo sul campo del Pink Sport Time. Il quarto posto in graduatoria è rafforzato inoltre da un ottimo andamento casalingo che rafforza la fiducia della padrone di casa. Dal canto suo l’Agsm dovrà, come al solito, far leva sul suo attacco strepitoso che è arrivato a ben 104 reti stagionali. Un discorso simile vale anche per il Brescia, anch’essa attesa da un difficile confronto a Firenze. A “San Marcellino” le viola vorranno senza dubbio dar continuità ai risultati ottimi delle ultime giornate al cospetto delle leonesse che non possono che vincere per coltivare il sogno  “scudetto”.

Sfida d’alta quota quella tra il Mozzanica e la Torres nella quale entrambe le contendenti vorranno riscattare le sconfitte con il Brescia e il Verona. In casa bergamasca si giocherà con il massimo dell’impegno per conservare il terzo posto in classifica da un eventuale attacco di Tavagnacco e nello stesso tempo le sarde, con un successo, proveranno ad avvicinarsi ulteriormente alle orobiche. Di sicuro sarà una bella partite, tra due squadre che giocano un ottimo calcio e propositivo. Venendo agli incontri della zona play-out, confronto diretto tra la Res Roma e Cuneo con le piemontesi, in particolare, desiderose di punti per aumentare il gap con Como che dovrà vedersela con la già retrocessa Orobica. In questa chiave, decisivo il confronto per Pink Sport Time contro S. Zaccaria, in terra romagnola, per nutrire ancora qualche minima speranza di salvezza. Per chiudere la nostra presentazione, il match tra Pordenone e Riviera di Romagna con la squadra di Enrico Buonocore favorita sulla carta, con il trio Eusebio-Mastrovincenzo-Pugnali vero e proprio spauracchio per le friulane.

 

24^ GIORNATA – SERIE A – 25-04-2015

24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h TAVAGNACCO TAVAGNACCO TAVAGNACCO AGSM VERONA
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h PORDENONE PORDENONE PORDENONE RIVIERA DI R.
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h COMO 2000 COMO 2000 COMO 2000 OROBICA
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h MOZZANICA MOZZANICA MOZZANICA TORRES
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h FIRENZE FIRENZE FIRENZE BRESCIA
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h RES ROMA RES ROMA RES ROMA CUNEO S.R.
24 Sabato, 25.04.2015 15:00 h S.ZACCARIA S.ZACCARIA S.ZACCARIA PINK SPORT TIME

 

 

CLASSIFICA SERIE A

1 AGSM VERONA 23 58
2 BRESCIA 23 57
3 MOZZANICA 23 50
4 TAVAGNACCO 23 46
5 FIRENZE 23 45
6 TORRES 23 41
7 RES ROMA 23 32
8 RIVIERA DI R. 23 28
9 S.ZACCARIA 23 24
10 CUNEO S.R. 23 21
11 COMO 2000 23 17
12 PINK SPORT TIME 23 15
13 PORDENONE 23 14
14 OROBICA 23 7

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@olimpiazzurra.com

Immagine: pagina FB brescia calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top