Calcio femminile, Serie A: Brescia vince il derby lombardo, goleada di Verona sulla Torres

10450625_871714829536299_3578913500698377462_n.jpg

La cronaca della 23^giornata del campionato di calcio femminile di Serie A, non può che partire dal big match che ha visto opposte il Brescia, secondo in classifica, e il Mozzanica terzo nella graduatoria, in un derby di alta classifica dai mille significati.

La vittoria è andata alle bresciane che grazie al solito duo, Cristiana Girelli e Daniela Sabatino, si sono imposte per 2-1. La rete delle bergamasche porta la firma della solita Valentina Giacinti. Al successo importante, in chiave scudetto, delle leonesse risponde l’Agsm Verona che si impone con un punteggio tennistico (6-2) sulla Torres, in una trasferta che al di là del risultato finale non è stata semplice per le ragazze di Renato Longega. Le scaligere, infatti, hanno dovuto recuperare dal 2-1 per le marcature di Sabrina Marta Marchese e Giulia Domenichetti, quando le veronesi sono state le prime a sbloccare la situazione con il goal di Martina Gelmetti. Dal 69′, per la realizzazione di Tatiana Bonetti, la fiamma delle squadra di Mario Pompili si è spenta improvvisamente. Arriveranno ben 4 marcature per le prime della classe, griffate: Lilla Sipos, Tatiana Bonetti (doppietta), Silvia Fuselli e Carlotta Baldo. Tre punti importanti per la classifica che vede Verona sempre con un punto di vantaggio sul Brescia e sarà una battaglia appassionante fino al termine.

Rimanendo sempre nell’ottica della top 5, importanti vittorie di Firenze sul campo del Riviera di Romagna per 2-0, con segnature di Costanza Razzolini e Valery Vigilucci, e di Tavagnacco nella trasferta di Bari con lo score di 3-2. Per il team di Sara Di Filippo sono andate a referto: Paola Brumana (doppietta) e Elisa Camporese. In casa Pink Sport Time, invece, i goal sono stati di: Lucia Conte e Lana Clelland..

Per quanto concerne la zona play-out pareggio a reti bianche tra Pordenone e Res Roma che peggiora ancor di più la situazione delle friulane, sempre più con un piede in Serie B, mentre prevedibile successo, per 3-1,  di S.Zaccaria sul campo della già retrocessa Orobica. Le marcature sono state ad opera di: Simona Ciamatti (doppietta) e Alessia Longato, per le romagnole, mentre per le padrone di casa è andata a segno Chiara Massussi.

In chiave salvezza, sorprendente vittoria di Como, per 1-0,  sul campo di Cuneo che tiene ancora vive le speranze delle lombarde di ottenere la permanenza nella categoria.

 

RISULTATI – VENTITREESIMA GIORNATA – 18-04-2015

23 Sabato, 18.04.2015 15:00 h BRESCIA BRESCIA BRESCIA MOZZANICA 2 1 thumbs_up.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:00 h TORRES TORRES TORRES AGSM VERONA 2 6 thumbs_down.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:00 h PORDENONE PORDENONE PORDENONE RES ROMA 0 0 draw.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:00 h RIVIERA DI R. RIVIERA DI R. RIVIERA DI R. FIRENZE 0 2 thumbs_down.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:00 h OROBICA OROBICA OROBICA S.ZACCARIA 1 3 thumbs_down.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:04 h CUNEO S.R. CUNEO S.R. CUNEO S.R. COMO 2000 0 1 thumbs_down.png
23 Sabato, 18.04.2015 15:05 h PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME PINK SPORT TIME TAVAGNACCO 2 3 thumbs_down.png

 

CLASSIFICA SERIE A

1 AGSM VERONA 23 58
2 BRESCIA 23 57
3 MOZZANICA 23 50
4 TAVAGNACCO 23 46
5 FIRENZE 23 45
6 TORRES 23 41
7 RES ROMA 23 32
8 RIVIERA DI R. 23 28
9 S.ZACCARIA 23 24
10 CUNEO S.R. 23 21
11 COMO 2000 23 17
12 PINK SPORT TIME 23 15
13 PORDENONE 23 14
14 OROBICA 23 7

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@olimpiazzurra.com

Immagine: pagina FB brescia calcio femminile

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top