Calcio Femminile, Nazionale: raduno a Roma tra giovani conferme ed esclusioni

11020785_791873270881410_8004831034378266881_n.jpg

ll Commissario tecnico Antonio Cabrini ha radunato 22 azzurre per domenica 19 entro le ore 20 presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” dell’Acqua Acetosa, dove il giorno dopo inizieranno la preparazione. Due sedute giornaliere di lavoro il lunedì e il martedì, un solo allenamento al mattino per mercoledì 22 prima del rientro delle Azzurrine nelle proprie sedi. Tra le convocate, la conferma delle giovani Manuela Giugliano e Chiara Eusebio, autrici di un’ottima stagione tra le fila della Torres e del Riviera di Romagna, ma anche anche alcune esclusioni che fanno discutere. I nomi sono quelli di due portieri: Pipitone e Gritti, estremi difensori della Res Roma e del Mozzanica che tanto bene stanno facendo in campionato ma che non rientrano nei piani di Cabrini.

Ecco l’elenco delle convocate: 

Portieri: Giuliani (Herforder), Tasselli (Riviera di Romagna);
Difensori: Bartoli (Torres), Gama (Paris S. Germain), Ledri (Verona), Linari (Brescia), Tucceri (Riviera di Romagna), Di Criscio (Verona), Cannone (Como 2000);
Centrocampisti: Stracchi (Mozzanica), Carissimi (Verona), Cernoia (Brescia), Rosucci (Brescia), Guagni (Firenze), Eusebio (Riviera di Romagna), Bonansea (Brescia), Giugliano (Torres);
Attaccanti: Girelli (Brescia), Gabbiadini (Verona), Giacinti (Mozzanica), Sabatino (Brescia), Tarenzi (Brescia).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: profilo FB Sara Gama

giandomenico.tiseo@olimpiazzurra.com

Twitter: @Giandomatrix

Tag

Lascia un commento

Top