Calcio a 5, Top&Flop 21esima giornata Serie A: Mauricio esalta la Luparense a 44″ dalla fine

Luparense-calcio-a-5-foto-pagina-fb-luparense.jpg

La penultima giornata della stagione regolare della Serie A di calcio a 5 lascia apertissima la lotta al terzo posto (con cinque squadre in due punti) e quella all’ottavo, con Rapidoo Latina, Fabrizio Corigliano Calabro e Napoli a giocarsi tutto negli ultimi quaranta minuti di sabato prossimo. Di seguito i top&flop e i migliori italiani del 21esimo turno.

TOP

Mauricio (Luparense): un suo gol a 44” dalla fine della partita regala ai veneti il 3-2 sull’Acqua&Sapone Emmegross nel replay della scorsa finale scudetto e blinda il primo posto in classifica dei campioni in carica.

Pedrito (Napoli): dal suo arrivo i partenopei hanno cambiato pelle, rimontando dall’ultimo posto in classifica fino alla possibilità, ora, di accedere addirittura ai play-off o quanto meno ottenere la salvezza diretta. Pedrito sblocca le marcature nel prezioso 3-2 sul Fabrizio Corigliano Calabro.

FLOP

Asti: avanti 0-2, 1-4 e 3-5 in casa del Real Rieti, i piemontesi subiscono il recupero dei laziali fino al 5-5 conclusivo che lascia equilibratissima la sfida per il terzo posto in classifica. Ma una squadra di questa esperienza avrebbe dovuto blindare il punteggio.

Futsal Città di Sestu: con il ko per 7-3 contro la Lazio i sardi neopromossi salutano la regular reason (osserveranno il riposo nella prossima giornata) all’ultimo posto. Ora sarà tempo di play-out per evitare l’A2.

Gli italiani:

Manoel Bernardes Crema (Real Rieti): doppietta nello scoppiettante 5-5 tra Real Rieti e Asti, è in testa nella classifica marcatori con 23 centri.

Alex Merlim (Luparense): nei momenti più importanti della stagione non manca mai la griffe del fantasista della Luparense. Una garanzia quando il livello del gioco e la posta in palio si alzano.

Antonio Capuozzo (Pescara): nota di merito per l’estremo difensore pescarese che sta facendo bene in stagione. Se gli abruzzesi sono attualmente secondi in classifica, uno dei segreti e sicuramente quello di subire pochi gol con il portiere partenopeo protagonista.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Luparense calcio a 5

Lascia un commento

Top