Boxe, WSB: successo dei Thunder, polacchi battuti 4-1 con un grande Manfredonia

Boxe-Valentino-Manfredonia-WSB.jpg

Nella serata del Palasport di Andria, gli Italia Thunder hanno affrontato i Rafako Hussars Poland nella sfida valida per la dodicesima giornata delle World Series of Boxing 2015. Sempre più vicini alla qualificazione per i quarti di finale, i Thunder hanno ottenuto un nuovo successo, andando a vincere con il punteggio di 4-1 contro una delle compagini meno performanti del girone.

Ad aprire le danze è stato l’indiano Gaurav Bidhuri, che si è aggiudicato l’incontro dei pesi mosca (52 kg) contro Grzegorz Sylwester Kozłowski. Il pugile asiatico ha in effetti ottenuto una terza vittoria stagionale ai punti con un verdetto unanime dei giudici (50-45 per tutti e tre). Nella sfida dei pesi leggeri (60 kg), i padroni di casa si sono portati sul due a zero grazie al successo di Fabio Introvaia su Mateusz Tomasz Polski. Il campano, reduce da un infortunio, ha ottenuto il terzo successo nelle WSB al termine di una sfida molto equilibrata, che lo ha visto prevalere per split decision (49-46, 47-48, 48-47).

La split decision ha invece penalizzato Dario Morello, il pugile dei Thunder nella categoria dei pesi welter (69 kg), che ha subito la seconda sconfitta in altrettanti match disputati. A vincere è stato dunque l’irlandese Steven Gerard Donnelly, che si è costruito un solido vantaggio nella prima parte dell’incontro per poi resistere all’ottimo finale di Morello (47-48, 48-47, 47-48).

Fondamentale, sia per dare il successo aritmetico ai Thunder che per la corsa verso la qualificazione olimpica, la vittoria di Valentino Manfredonia contro Mateusz Jerzy Tryc. Il peso mediomassimo (81 kg) non ha lasciato scampo al suo avversario, ottenendo una settima vittoria stagionale con un perentorio 3-0 (50-45, 49-46, 50-45). Infine, nella categoria dei pesi supermassimi (+91 kg), Alessio Spahiu ha posto il sigillo finale alla sfida superando Roger Hryniuk con decisione unanime dei giudici (49-46 per tutti e tre). Per l’italo-albanese si trattava dell’esordio nelle WSB.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Series of Boxing (sito ufficiale)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top