Boxe: Klitschko contro Jennings, poi tocca a Fury?

Boxe-Wladimir-Klitschko-Telegraph.jpg

Il prossimo 25 aprile, al Madison Square Garden di New York, il peso massimo ucraino Volodymyr Klyčko (Wladimir Kltschko) sfiderà lo statunitense Bryant Jennings, trentenne che ha vinto tutti i diciannove incontri disputati da professionista, mettendo in palio le sue cinture WBA, WBO, IBF e IBO. Il trentanovenne Dr. Steelhammer, che vanta un record di sessantatré vittorie e solamente tre sconfitte, partirà naturalmente con i favori del pronostico, tanto che può permettersi di pensare già al nome del suo successivo avversario.

Secondo le indiscrezioni riportate da diverse testate della stampa internazionale, il campionissimo ucraino potrebbe tornare sul ring prima della fine dell’anno per combattere contro il ventiseienne inglese Tyson Fury, atleta da ventiquattro vittorie e zero sconfitte. Proprio Fury, infatti, sfidante ufficiale di Klyčko per la WBO, ha comunicato di recente di aver abbandonato il suo titolo europeo dei pesi massimi per prepararsi al meglio al combattimento mondiale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top