Boxe: Badou Jack spodesta Dirrell, Jacob si conferma campione europeo

Boxe-Romain-Jacob.jpg

Brutta giornata ieri, a Chicago, per il padrone di casa Anthony Dirrell, che ha perso il suo titolo WBC dei pesi supermedi. Il trentenne di Flint, nel Michigan, la città che ha dato i natali anche al noto regista Michael Moore, è stato infatti spodestato dallo svedese Badou Jack, trentunenne originario del Gambia, che al termine delle dodici riprese è stato dichiarato vincitore per split decision (116-112, 115-113, 114-114). Per Jack si tratta della vittoria numero diciannove, a fronte di un pareggio ed una sconfitta. Dirrell, dopo essersi preso la cintura lo scorso agosto ai danni dell’australiano Sakio Bika, non è riuscito a difenderla, subendo la sua prima sconfitta dopo ventisette vittorie ed un pareggio.

A Calais, invece, il ventiseienne francese Romain Jacob ha conservato il suo titolo europeo dei superpiuma, andando a sconfiggere il trentenne belga di origini italiane Ermano Fegatilli. Jacob è stato dichiarato vincitore ai punti con l’unanimità dei pareri arbitrali (116-114, 116-113, 118-110), ed ha portato così a termine la sua seconda difesa dopo che, nel febbraio 2014, aveva spodestato il veneto Devis Boschiero. Per lui si tratta del ventitreesimo successo in altrettante sfide da professionista, mentre Fegatilli deve segnare nel suo score personale una sesta sconfitta su trentasei match disputati.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top