Biathlon, si ritira il friulano Michael Galassi (classe 1990)

Galassi.jpg

Ha deciso di appendere gli sci e la carabina al chiodo, oltre alla piemontese Roberta Fiandino, anche il friulano Michael Galassi. L’atleta classe 1990 della Forestale ha comunicato l’addio alle competizioni tramite la sua pagina Facebook, in questo comunicato:

“A molti non interesserà, ma volevo approfittare per ringraziare per tutti coloro che mi vogliono bene e mi hanno sostenuto e tifato in questa mia piccola carriera da professionista che mi ha dato molto, ma negli ultimi anni, causa continui problemi fisici, non mi ha dato più i risultati che speravo e che potevo raggiungere e che da oggi si conclude qui. Dalla società Aldo Moro Paluzza, al Comitato FVG, parenti, amici, colleghi a tutti gli allenatori, dirigenti a mio zio Giordano Baritussio che mi ha fatto intraprendere questa meravigliosa disciplina e mi ha allenato fino a quando non sono riuscito a far parte del Gruppo Sportivo Forestale che a sua volta ringrazio vivamente, soprattutto per avermi dato a disposizione un posto di lavoro e per avermi dato la possibilità di continuare a praticare questo meraviglioso sport.
Ma il grazie più grande va alla mia famiglia e alla mia fidanzata che senza di loro non avei mai raggiunto certi risultati e mi sono stati sempre vicino specialmente nei momenti difficili.
Si chiude un capitolo se ne apre un altro….continuerò a gareggiare perché lo sport fa parte del mio DNA ma magari adesso mi vedrete un po di più in giro la sera”.

Galassi è stato una grande promessa del biathlon azzurro, soprattutto a livello giovanile: all’esordio internazionale ai Campionati del Mondo Junior 2010 di Torsby (Svezia), ha colto la medaglia d’argento nell’individuale. Impegnato nella formazione tricolore nelle successive stagioni, è stato spesso impegnato in Ibu Cup fino alla stagione 2013, dove è comunque riuscito a conquistare il titolo nell’inseguimento dei Campionati italiani di skiroll biathlon. Tanti i problemi fisici che hanno caratterizzato la sua breve carriera, a causa di virus che non gli hanno permesso di proseguire nella sua crescita sportiva.

Dalla redazione i migliori auguri per le esperienze future.

Foto: pagina Facebook Michael Galassi

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top