Beach volley, World Tour 2015, Fuzhou. Germania padrona al maschile

fluggen-bockermann-25.4.2015.jpg

E’ una fucina infinita di talenti, la Germania del beach volley, capace di essere protagonista sempre e comunque, nonostante l’abbandono di alcuni fra i grandi della specialità. A Fuzhou il primo torneo della stagione del World Tour va ai tedeschi Böckermann/Flüggen che hanno battuto in finale i redividi campioni del mondo olandesi Brouwer/Meeuwsen con il punteggio di 2-0 (21-19, 21-19) al termine di un match spettacolare e molto divertente. Terzo gradino del podio per i sempre meno sorprendenti e sempre più protagonisti ad alto livello francesi Krou/Rowlandson che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-1(19-21, 21-17, 15-9) in rimonta gli statunitensi Rogers/Slick. Così le semifinali: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Rogers/Slick (Usa) 2-0 (21-16, 21-16), Krou/Rowlandson (Fra)- Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (27-29, 18-21).

In campo femminile il torneo si chiude domani e questa è la composizione di due semifinali tutto sommato “nobili”: Laboureur/Sude (Ger)-Wang Fan/Yue (Chn), Walsh/Ross (Usa)-Broder/Valjas (Can). Così i quarti: Bansley/Pavan (Can)-Wang Fan/Yue Y. (Chn) 0-2 (18-21, 21-23), Pata/Matauatu (Van)-Laboureur/Sude (Ger) 0-2 (19-21, 12-21), Humana-Paredes/Pischke (Can)-Broder/Valjas (Can) 1-2 (16-21, 22-20, 13-15), Walsh/Ross (Usa)-Bawden/Clancy (Aus) 2-1 (18-21, 21-18, 15-9).

Lascia un commento

Top