Beach volley, Campionato Italiano Indoor, la finale a Pasqua a Spotorno. Quante assenze in campo maschile!

giulia-momoli-12.9.2014.jpg

Lo scudetto a Pasqua (dal 4 al 6 aprile a Spotorno) non ha acceso la fantasia degli specialisti del beach volley che, in particolare in campo maschile, hanno disertato la finale del campionato italiano indoor, il circuito novità lanciato quest’anno dalla Fipav e che aveva incontrato tutto sommato i favori delle coppie italiane di vertice nelle prime tre tappe.

Fuori per scelta Ranghieri/Carambula, Ingrosso/Ingrosso, Manni/Manni, Vanni/Lupo, Casadei/Ficosecco e ovviamente gli azzurri Lupo/Nicolai, in campo maschile sarà un torneo senza tanti big ma comunque divertente e incerto, nel quale potrebbero mettersi in luce alcuni giovani interessanti come i milanesi Crusca/Carucci, già protagonisti lo scorso anno nel campionato italiano under 21. I favoriti sono i secondi classificati della prima tappa a Milano Abbiati/Tiziano Andreatta che partono con la testa di serie numero 1 e i vincitori della seconda tappa a Mussolente, Fabrizio Andreatta/Romani. Le altre teste di serie del tabellone a 16 senza qualifiche sono: Galli/Morichelli (3), Amore/Riviera (4), Carucci/Crusca (5), Del Carpio/Zurini (6), Torello/Boncompagni (7), Gallotta/Goria (8).

In campo femminile, invece, saranno in campo quasi tutte le protagoniste della stagione invernale, ad esclusione di Greta Cicolari, in preparazione con Francesca Giogoli, che a Spotorno giocherà con Giulia Toti. Toti/Giogoli è una delle coppie favorite assieme a Momoli/Giombini (altra coppia destinata a separarsi visto che Momoli disputerà la stagione estiva con Gioria). Teste di serie numero 3 saranno Luca/Cavalluzzi e numero 4 una delle coppie più interessanti in prospettiva, composta da Dalmazzo/Bellodi. A seguire le teste di serie del tabellone a 16: Bonifazi/Magnano (5), Bellodi/Fragonas (6), Annibalini/Scarpini (7), Aprile/Aprile (8).

Lascia un commento

Top