Basket Serie A, 12^giornata di ritorno: Mazzola fa volare Bologna, S.Gentile uomo derby, crisi nera Sassari

basket-virtus-bologna-simone-fontecchio-valerio-mazzola-fb-simone-fontecchio.jpg

Dodicesima giornata di ritorno del campionato di basket maschile e si infiamma la lotta ai playoff e quella per non retrocedere. Nel giro di due punti ci sono cinque squadre che si contenderanno gli ultimi due posti per accedere alla post season. Bologna e Cantù ottengono due vittorie pesantissime contro Pesaro e Cremona, ma devono stare attente a Roma e Pistoia che sono lanciatissime e sognano i playoff.

Milano, già prima, ha staccato la spina e perde ancora in quel di Capo d’Orlando, che festeggia la salvezza. Venezia batte Trento ed è seconda in classifica in solitaria, dopo il ko di Reggio Emilia. Continua senza fine la crisi di Sassari, sconfitta in casa da Varese.

Fondamentale il successo in zona retrocessione di Caserta, che vince in quel di Avellino ed ora è a soli tre punti da Pesaro, sconfitta di misura a Bologna.

 

LE PAGELLE

Acqua Vitasnella Cantù 7,5: Una settimana perfetta per la squadra di coach Sacripanti con due derby vinti in pochi giorni. Prima domina Milano e ieri sera vince lo scontro diretto con Cremona e si avvicina ai playoff.

Giorgio Tesi Group Pistoia 7: Bella ed importante vittoria casalinga contro Reggio Emilia. I toscani sono sempre di più nel gruppo playoff con altre due squadre a 24 punti e appena sotto Cantù e Bologna.

Umana Venezia 6.5: Successo contro Trento e secondo posta in solitaria per una Reyer che continua nel suo grande campionato

Emporio Armani Milano 5: L’Olimpia è già in vacanza e sta pensando ai playoff. Due brutte sconfitte con un atteggiamento totalmente sbagliato da parte della squadra di Banchi

Banco di Sardegna Sassari 4.5: Situazione davvero tesa in Sardegna. Crisi aperta con quattro sconfitte consecutive e addio ormai al secondo posto. Inoltre la società ha deciso di mettere fuori rosa Edgar Sosa per scarso impegno.

 

I TOP 3 Azzurri

Valerio Mazzola: Super prestazione e doppia doppia da 18 punti e 11 rimbalzi nella vittoria della sua Bologna contro Pesaro. La Virtus continua ad essere in prima fila per i playoff

Stefano Gentile: Quattro giorni da autentico protagonista nei due derby con Milano e Cremona. Sedici punti ieri sera contro la Vanoli. Trascinatore della rincorsa playoff della squadra di Sacripanti

Valerio Amoroso: Una super Pistoia batte Reggio Emilia e lui è il migliore con quindici punti e sette rimbalzi. Nella lotta playoff ci sono anche i toscani

 

I TOP della giornata

TOP PUNTI: Ivanov (Cas) 28, Gaines (Ave), Mitchell (Tre) 27, Lorant (Pes) 23

TOP ASSIST: Hall (Pis) 10, A.Cinciarini (Reg) 9, Stipcevic (Rom) 8

TOP RIMBALZI: Mays (Bri) 14, Lawal (Sas) 12, Scott (Cas), Mazzola (Bol), Stone (Ven) 11

TOP VALUTAZIONE: Ivanov (Cas) 36, Mays (Bri) 32, Gaines (Ave) 31

 

Questo il resoconto di tutte le partite:

VENEZIA – TRENTO 90-80
AVELLINO – CASERTA 70-74
PISTOIA – REGGIO EMILIA 92-78
BOLOGNA – PESARO 89-85
ROMA -BRINDISI 80-58
SASSARI – VARESE 71-79
CAPO D’ORLANDO – MILANO 71-57
CANTU’ – CREMONA 79-76

CLASSIFICA: Milano 46; Venezia 40, Reggio Emilia 38; Sassari 34; Trento 32; Brindisi 30; Cantù, Bologna (-2) 26; Cremona, Pistoia, Roma 24; Capo d’Orlando, Avellino, Varese 20; Pesaro 14; Caserta (-1) 11.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto di Gianfranco Carozza

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top