Basket femminile SerieA1, Finale Scudetto 2015: Ragusa vince gara3 e si avvicina al titolo

basket-sabrina-cinili-passalacqua-ragusa-fb-virtus-eirene-ragusa.jpg

La Passalacqua Ragusa è ad una sola vittoria dal conquistare il primo Scudetto della sua storia. La squadra siciliana vince gara3 davanti al proprio pubblico per 56-52 e mette la Famila Schio con le spalle al muro e con l’obbligo di vincere la prossima partita per riportare nuovamente la serie in Veneto.
Anche la scorsa stagione ci siamo trovati in questa situazione con Ragusa ad avere il match point e con Schio che riesce nell’impresa di vincere in trasferta, conquistando poi lo Scudetto in casa in gara5.

Una grandissima Sabrina Cinili ha trascinato questa sera le compagne. Miglior marcatrice della serata con 16 punti con 3/3 da tre punti. Oltre all’azzurra c’è anche un’ottima Ashley Walker da 14 punti; mentre dall’altra parte a Schio non bastano i 12 punti di Sottana e Macchi.

Parte forte Ragusa con Ivezic e Gorini e si porta sul 9-4, ma risponde subito Giorgia Sottana che permette alla Famila di chiudere sotto solo di un nel primo quarto. Nei secondi dieci minuti Schio prova l’allungo con Zandalsini ed Anderson e tocca il +8 (21-29), ma Walker e Pierson riescono ad accorciare un po’ il divario prima dell’intervallo.

Dopo l’intervallo esplode Sabrina Cinili, che riporta nuovamente avanti la squadra siciliana ed insieme a Walker costruisce un parziale di 15-2, che fa toccare il +7 a Ragusa. La Famila nel finale di tempo riesce a reagire e tiene il colpo con la bomba di Masciadri per il -2 prima dell’ultima sirena.
Ad inizio ultimo quarto ancora Cinili rilancia avanti ancora Ragusa e si arriva sul +6 (48-42). Schio è in totale confusione, ma non crolla del tutto, perchè ad un minuto dalla fine Sottana la riporta a -2. Walker riporta a due possessi il vantaggio siciliano a quindici secondi dalla fine e l’errore di Sottana praticamente chiude la sfida e lancia Ragusa verso lo Scudetto.

 

PASSALACQUA RAGUSA – FAMILA SCHIO 56-52 (17-16; 25-31; 40-38; 56-52)

RAGUSA: Ivezic 9, Gorini 6, Cinili 16, Mauriello, Galbiati, Walker 14, Gonzalez 2, Nadalin 2, Sorrentino, Valerio, Pierson 7.

SCHIO: Yacoubou 9, Gatti 2, Sottana 12, Spreafico, Anderson 4, Masciadri 6, Sliskovic 5, Zandalasini 5, Ress, Macchi 12.

 

Clicca qui per mettere Mi Piace alla pagina ComunichiAmo il Basket Femminile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto dalla pagina FB della Virtus Eirene Ragusa

twitter Andre_Ziglio

Lascia un commento

Top